In Vicenza Today.com
In Vicenza Today.com



Booking.com


Chiesa di San Giorgio in Gogna a Vicenza

La Chiesa di San Giorgio in Gogna a Vicenza: l'architettura, le opere d'arte, la storia e le informazioni per arrivare.

Basilica dei Santi Felice e FortunatoCattedrale di Santa Maria AnnunciataChiesa di San Giorgio in Gogna - Viale Fusinato, 115 - Vicenza

San Girogio in Gogna è uno degli edifici di culto più antichi della città di Vicenza. Deriva il suo nome dall'utilizzo di carcere a cui fu destinata nell'Ottocento.

Si ipotizza che l'edificio tragga origine da un medievale sacello longobardo risalente al VIII secolo, in seguito trasformato per dare origine all'attuale forma architettonica medievale.
Ad ogni modo un documento risalente al 983 ne fa menzione quando il vescovo della città consegnò all'Ordine Benedettino, che già era insediato nella Basilica dei Santi Felice e Fortunato, il quale s'impegnò per la bonifica del terreno Sancti Georgi cum capella.

A partire dalla metà del XIII secolo e fino al 1630 San Giorgio in Gogna fu destinato a lazzareto per l'ospitalità e la "cura" degli appestati; l'attuale denominazione le deriva tuttavia dal suo utilizzo come carcere in tempi successivi.

La chiesa si presenta con pianta a unica navata con facciata lapidea e interno con soffitto a travi a vista e abside semicircolare; nella parete interna della controfacciata si può ammirare la pala di Alessandro Maganza (1556-1630) raffigurante l ’Apparizione della Vergine a Vincenza Pasini.

La piccola chiesa non fu rusparmiata dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale; l'attuale aspetto è frutto di una fedele e preziosa ricostruzione esegetica.

Stile: Medievale, Romanico.
Edificazione: VIII-X secolo.
Orari: dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00. Domenica e festivi dalle 8.00 alle 12.00.
Biglietti: ingresso libero.
Telefono: +39.0444.323931
E-mail: non disponibile.
Sito web: Chiesa di San Giorgio in Gogna

In Vicenza Today è aggiornato ogni giorno

© In Vicenza Today
Tutti i diritti riservati