Cookie Consent by PrivacyPolicies.com
In Vicenza Today.com
In Vicenza Today.com



Booking.com

Mostra Infernus alla Basilica Palladiana di Vicenza

La Mostra Infernus in corso alla Basilica Palladiana di Vicenza: gli orari, i periodi, il costo dei biglietti e le opere, la sede espositiva.

Mostra Anni Venti, una Donna Moderna Anni Venti, una Donna Moderna. Infernus - Basilica Palladiana, Piazza dei Signori - Vicenza

Mostra in corso dal 26 giugno al 31 agosto 2021

« Fin da bambino, l’Inferno di Dante è stato per me fonte di ispirazione.

Posso dire che mi ha insegnato a immaginare e a sognare. »

Leonardo Frigo

Comunicato Stampa della mostra Infernus

Nel grande salone del monumento nazionale, reso celebre grazie al progetto del loggiato a serliane dell'architetto Andrea Palladio, in piazza dei Signori, fino al 31 agosto 2021, saranno esposti 34 strumenti musicali sui quali l’artista ha realizzato a china le illustrazioni ispirate alla prima cantica della Divina Commedia, l’Inferno. Ogni strumento musicale è dedicato ad un preciso canto, frutto di un lavoro minuzioso portato a termine in cinque anni.

Il progetto è stato presentato, in versione limitata di solo 11 canti, al Royal Institution of Great Britain a Londra. Questa è la prima volta che il corpus di opere viene esposto nella sua interezza, essendo terminati i lavori a dicembre 2020, in attesa di renderlo itinerante per portare a livello internazionale questa inedita fusione tra arte figurativa, musica e letteratura.

L’intera opera non è un semplice prodotto finale di un lavoro creativo, ma nasce dal vivo desiderio dell'artista, nato ad Asiago ma che risiede a Londra, di condividere, promuovere e far conoscere la cultura italiana in tutto il mondo attraverso la sua personale visione artistica

Il progetto propone una delle più originali letture dell’immaginario dantesco, offrendo al visitatore un viaggio unico nell’inferno di Dante dalla forte potenzialità conoscitiva e attrattiva.

La mostra vuole parlare a tutti – a un pubblico esperto, al cittadino comune e alle nuove generazioni - in un momento di particolare fragilità, mostrando quanto la cultura possa contribuire alla resilienza psicologica anche nelle situazioni più difficili.

L’esposizione è organizzata da Tecnè srl con il patrocinio del Comune di Vicenza, che ospita questo originale progetto nel monumento palladiano. La curatela è del critico e storico dell’arte Gianfranco Ferlisi.

La mostra gode anche del patrocinio della Regione Veneto e della Provincia di Vicenza. Main sponsor è Agsm Aim, che ha creduto fortemente in questo progetto condividendone obiettivi e visione.

Orari: da martedì a domenica dalle 10.00 alle 18.00.
Biglietti: biglietto di ingresso al monumento.

In Vicenza Today è aggiornato ogni giorno

© In Vicenza Today
Tutti i diritti riservati